POP STARS

POP STARS

Eccoci con il nuovo numero di STAR. Raccontiamo di progetti finanziati dal piano nazionale di ripresa e resilienza. Di carriere per i giovani, con le interviste ai vincitori e vincitrici delle borse Levi Montalcini. Raccontiamo il principio del One Health, che unisce la salute umana a quella del pianeta. Della Facoltà di Scienze della Sapienza con il preside, il fisico Riccardo Faccini. Raccontiamo di come il malato si confronta con la malattia, attraverso la visione dello psichiatra Vittorio Lingiardi con la giornalista Daniela Minerva. Raccontiamo di buddhismo e di come vorremmo cambiare il sistema. Di batteri su una statua greca. Di cosa pensano della missione universitaria gli scienziati Chris De Zeeuw dell’Erasmus Medical Center di Rotterdam e Irene Bozzoni della Sapienza. E naturalmente parliamo anche dei premi Nobel e del Dna antico e antichissimo. 

Ma questo numero è anche l’ultimo del nostro primo anno di STAR. 105 collaboratori. 496 pagine. 107 pezzi. 145 foto. 6 pop star. Il racconto di 9 eventi organizzati dalla Sapienza. Di 13 accaduti fuori dalle mura. La scoperta di 7 musei. L’incontro virtuale fra 23 autori di area umanistica con 82 di area scientifica e medica. Il coinvolgimento di 32 esperti cercati fuori dalla nostra accademia e 73 della Sapienza. Molti rossi azzurri e verdi. Del nero. Molte specie. Umane e non umane. Molti generi. Nessun genere. Un lavoro che ci ha entusiasmato e divertito. Che ci ha fatto scoprire, pensare, fotografare, immaginare, creare. Che esperienza creare! Creare con dei giovani collaboratori e collaboratrici. E che privilegio essere parte di un ateneo libero, pubblico, Sapiente. 

PS La pop star questa volta non può che essere STAR.

Isabella Saggio, Biologa presso il Dipartimento di Biologia e Biotecnologie “Charles Darwin” della Sapienza Università di Roma.